Avere la pelle luminosa e levigata senza spendere un capitale? Adesso si può con pochi ingredienti naturali ed economici.

32fffa4bdfe261fb52496a62f3dd2b07

1 Scrub al caffè

Il caffè è l’ideale per la pelle stressata e spenta perché ha proprietà antiossidanti, anti cellulitiche e aiuta nella lotta contro i radicali liberi.

Gli oli di seguito elencati sono famosi perché oltre a essere idratanti, donano elasticità e luminosità alla pelle.

Ingredienti per il viso (aumentate le dosi se volete farlo anche sul corpo):

  • 1 cucchiaino di caffè macinato;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • Olio extravergine di oliva o di argan o di jojoba o di cocco quanto basta.

Dopo aver messo in una ciotolina il caffè e lo zucchero, aggiungete l’olio idratante che preferite fino a quando non si formerà una pasta; stendete sul viso con un pennello piatto o con le dita pulite e massaggiate per 5 minuti.

f30e2acbf105b4f63fda8e1019a8aa87

2 Peeling con il bianco d’uovo per pelli grasse, acneiche e miste/grasse

Ingredienti:

  • 2 bianchi d’uovo;
  • 5 gocce di olio essenziale di limone (se non si è allergici al limonene); in estate 1 cucchiaino di olio di cocco.
  • Kleenex o garze sterili.

Sbattete per circa 1 minuto i bianchi d’uovo con una forchetta o un frustino e aggiungete l’olio di  limone fino a formare una leggera schiumetta, ma senza montare i bianchi d’uovo.

Applicatela con un pennello piatto e aggiungete i kleenex o le garze sterili; lasciate riposare max 15 minuti, fino a quando non si sarà solidificata, poi togliete delicatamente. Se doveste sentire tirare mentre togliete la maschera potete bagnare il tessuto con acqua tiepida.

Questa maschera vi aiuterà a eliminare gradualmente i punti neri e le impurità del viso senza aggredire la vostra pelle e quindi non provocherà grandi rossori.

400honey1

3 Peeling per pelli secche e sensibili e miste/secche

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di miele
  • 3 gocce di olio essenziale di limone; in estate 1 cucchiaino di olio di cocco.
  • Kleenex o garze sterili.

Il procedimento è simile alla maschera precedente, ma invece dei bianchi d’uovo abbiamo il miele, che ha proprietà idratanti, leviganti e purificanti.

Nel periodo più caldo è meglio non usare il limone, perché è fotosensibilizzante e potrebbe arrossare la pelle a causa dei raggi solari UV, UVA e UVB . L’olio di cocco ha proprietà illuminanti oltre che idratanti e favorisce l’abbronzatura.

argilla

4 Maschera purificante per pelli grasse, acneiche e miste/grasse

Ingredienti per il viso (aumentate le dosi se volete farlo anche sul corpo):

  • 2 cucchiaini (legno o plastica) di argilla (verde per la pelle grassa o acneica, bianca per la pelle secca, rosa per la pelle sensibile, gialla per la pelle matura);
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 1 cucchiaino raso di acqua di menta;
  • 10 gocce di olio essenziale di tea tree e/o lavanda e/o rosmarino.

Mischiate l’argilla con il miele in modo da formare una pasta, aggiungete poco a poco l’acqua di rose e gli oli essenziali (non occorre averli tutti). Se vedete che la maschera diventa troppo liquida aggiungete l’argilla, che farà da addensante.

Stendete la maschera senza andare a toccare il contorno occhi e tenete in posa per 10 minuti; poi risciacquate con acqua tiepida. Se notate degli arrossamenti dopo avere tolto la maschera, passate un dischetto di cotone con acque lenitive come quella di rose, malva, camomilla o fiordaliso.

L’argilla ha poteri purificanti e astringenti, mentre l’acqua di menta oltre a dare freschezza (è ottima d’estate) è illuminante.

Gli oli sopra elencati hanno ottimi poteri purificanti tant’è che io li utilizzo alla sera, prima di andare a dormire, quando ho molte impurità sulla zona T od ovunque senta aree più oleose.

bfff1ddce6b70d51478463b7ab881a6d

5 Maschera purificante e anti age adatta alle pelli secche e sensibili (miracolosa anche per le occhiaie)

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di miele;
  • 1 cucchiaio di olio di cocco;
  • 1 cucchiaio di gel d’aloe vera;
  • 1 puntina di un cucchiaino di Vitamina E (tocoferolo);
  • 1 puntina di un cucchiaino di collagene;
  • 1 puntina di un cucchiaino di acido ialuronico in polvere;
  • 1 puntina di un cucchiaino di elastina in polvere;
  • Kleenex o garze sterili.

Dopo aver unito i primi tre ingredienti aggiungete le polveri, la Vitamina E e il collagene. Mescolate bene con un frustino finché non ci siano grumi e stendete su tutto il viso comprendendo anche la zona delle occhiaie con un pennello piatto, per poi applicare i kleenex o la garza sterile. Attendete 10/15 minuti e rimuovete delicatamente: la maschera si solidifica, quindi se trovate difficoltà a toglierla potete bagnare il tessuto con acqua tiepida.

***

Ho provato personalmente queste maschere prima di proporvele e sono entrate a far parte della mia pulizia del viso settimanale; la mia pelle da arrossata e infiammata a causa del freddo e dello stress ora è luminosa, morbida, levigata e senza rossori.

Dopo aver tolto l’ultima maschera non avevo più segni, piccole rughette e borse!!

Fatemi sapere se e quali proverete!!

XOXO

Laura